Cerchi il conto corrente migliore?

 

Se sei qui è ovvio che stai cercando di capire qual è il migliore conto corrente da aprire. E per tua fortuna sei capitato sul sito giusto!
Oggi la migliore soluzione per un conto corrente risiede nei conti correnti online in quanto hanno molti più vantaggi rispetto ad un tradizionale conto.

Ecco i vantaggi dei conti correnti online:

– Zero spese
– Alto tasso di rendimento
– Accesso online 24 su 24
– Molteplici funzioni operative
– Molteplici funzioni di investimento con un click
– Massima sicurezza
– Operatività 24 su 24

La realtà è che anche il settore bancario si sta adeguando ai cambiamenti della società e questo comporta la creazione dei conti correnti online visto che possono essere sempre alla portata dell’utente ma con un costo per la banca molto ridotto.

Ecco cosa devi valutare quando cerchi il Conto Corrente Migliore:

1) Costi di apertura - vedi quali sono i costi da sostenere per aprire il conto corrente.

2) Costi di Gestione – analizza quanti sono i costi mensili da sostenere per mantenere attivo il conto corrente.

3) Costi per l’utilizzo – analizza quali sono i costi da sostenere per l’utilizzo del conto, come costi per effettuare i bonifici, per prelevare dal bancomat, per pagare con la carta, per versare assegni o denaro, ecc..

4) Tasso di rendimento base – valuta qual è il tasso di rendimento base che avranno i tuoi soldi se mantenuti fermi sul conto.

5) Disponibilità di Conti Deposito – vedi se la banca oltre al conto corrente ti anche la possibilità di investire in un conto deposito ad alto interesse. In questo modo bloccando a 3, 6 o 12 mesi il tuo denaro potresti avere un interesse molto più alto rispetto a lasciare i soldi sul conto.

6) Filiali sul territorio – è importante vedere quante filiali sul territorio ha la banca che ti offre il conto corrente, questo perché in caso di necessità potresti aver bisogno di andare fisicamente nei loro uffici.

Se terrai conto di questi aspetti potrai sicuramente individuare qual è il conto corrente migliore. Tuttavia non è detto che quello migliore sia anche quello giusto per te. Quindi valuta tu stesso ogni singolo conto corrente in base alle tue necessità.

 

Ultimi Articoli pubblicati:


YouBanking conto deposito con Rendimento del 4,30%

aprile 3rd, 2012

YouBanking conto deposito con Rendimento del 4,30% La maggior parte delle banche, quando si parla di conti deposito e di interessi, tende a promuovere dei tassi molto alti solo per i nuovi clienti oppure per capitali provenienti da altre banche. Youbanking invece non la pensa così e offre a tutti i clienti, nuovi e vecchi, dei tassi di interesse molto alti. Ecco i tassi di interesse di cui potresti beneficiare nel caso scegliessi questi conto deposito: il 4,00% per un conto deposito vincolato di 9 mesi il 4,25% di interessi per una durata vincolata di 12 mesi il 4,30% di rendimento nel caso tu scegliessi la durata massima di 18 mesi. Il... Continua a leggere..

Webank – Conto deposito con Rendimento del 4,50%

marzo 27th, 2012

Webank – Conto deposito con Rendimento del 4,50% La banca Webank, attraverso l’apertura del suo conto corrente webank ti permette di iniziare ad investire il tuo denaro con un conto deposito. Il funzionamento è semplice perché trasferisci i tuoi soldi dal conto corrente al conto deposito Webank e questo ti darà degli interessi. Il conto deposito Webank non prevede un deposito minimo di capitale mentre il massimo è pari ad un milione di euro. Questi potranno variare a seconda della tipologia di conto deposito scelto. Esistono due tipi di conto deposito Webank: conto deposito libero conto deposito vincolato Il conto deposito... Continua a leggere..

CashPark Fineco – Conto deposito con Rendimento del 4,00%

marzo 20th, 2012

CashPark Fineco – Conto deposito con Rendimento del 4,00% La banca Fineco che fa parte del Gruppo bancario Unicredit propone due opzioni per i suoi conti deposito. Cash Park è il nome che la Fineco ha dato a questi due prodotti finanziari che si differenziano in Cash Park Svincolabile e Cash Park vincolato. La parte interessante di questi due conti deposito è sulla questione dei tassi di interesse. Sia nel caso tu scelga di vincolare o di lasciare libero il tuo capitale, percepirai comunque degli interessi. Le banche concorrenti, normalmente, per il conto deposito vincolato prevedono un rendimento basato sul tasso base. Generalmente questo... Continua a leggere..

Conto Arancio – Conto deposito con Rendimento del 4,20%

marzo 13th, 2012

Conto Arancio – Conto deposito con Rendimento del 4,20% Il Conto Arancio è tra i conti deposito più remunerativi e con tassi di interesse alti, oltre ad essere ricco di facilitazioni. Accedendo online, sul sito ufficiale, potrai aprire direttamente il tuo conto deposito tramite pochi passaggi. Ti verrà richiesto di riempire dei campi e di inserire i dati identificativi anagrafici e quindi tieni a portata di mano sia la tua carta di identità che il tuo codice fiscale. Inoltre dovrai anche indicare il codice IBAN del tuo conto corrente. Il conto corrente che indicherai verrà preso come conto di appoggio e che ti permetterà di non avere costi... Continua a leggere..

YouBanking conto corrente

marzo 2nd, 2012

YouBanking conto corrente Youbanking è famosa per il suo conto deposito ma non è da sottovalutare per le offerte che fa per il suo conto corrente. Caratteristica principale del conto corrente Youbanking è la parola gratis. In parole povere non ti costa quasi nulla. Il tasso di interesse che ti viene dato dalla banca non è altissimo ma l’offerta a costo quasi zero è molto appetibile. Il tasso creditore nominale che ti concede Youbanking è dello 0,01%. Vediamo insieme quali sono le spese che ti verranno azzerate con questo conto corrente: non paghi le operazioni che effettui sono gratuite le liquidazioni potrai... Continua a leggere..

Webank conto corrente a zero spese

febbraio 23rd, 2012

Webank conto corrente a zero spese Webank è una banca che opera principalmente attraverso il canale internet ed è una banca conosciuta per i suoi conti deposito ed il suo conto corrente molto vantaggioso. Le caratteristiche principali che contraddistinguono il conto corrente Webank da altri è l’assenza quasi totale di spese aggiuntive. Infatti il conto corrente Webank non prevede nessun costo per aprirlo o chiuderlo, non ha un canone annuale e NON sono applicate le spese di commissioni su tutte le operazioni che effettuerai tradizionalmente sul conto. La Webank è la prima a precisare che l’unica spesa che... Continua a leggere..

Conto corrente online a zero spese! C’è da fidarsi?

febbraio 2nd, 2012

Conto corrente online a zero spese! C’è da fidarsi? Grazie al web e all’accesso facilitato da parte degli utenti, anche le banche si stanno orientando sempre di più a prodotti prettamente elettronici. Si tratta di banche nate direttamente online oppure di banche tradizionali che hanno aperto un ramo che propone servizi e prodotti sul web. Attraverso l’uso del web, le banche riescono ad offrire dei prodotti altamente professionali ma abbattendo i costi di gestione che si hanno nelle banche tradizionali. Con una banca online non ci sono costi di luce, riscaldamento o di affitto dei locali e della sicurezza; tutti questi oneri... Continua a leggere..

Conosci le differenze fra Conto Corrente e Conto Deposito?

gennaio 17th, 2012

Conosci le differenze fra Conto Corrente e Conto Deposito? I prodotti bancari sono tantissimi e tra questi troviamo i conti correnti e i conti deposito. Vale la pena di capire quali sono le differenze tra questi due prodotti perché ad oggi si continua a pensare che essi siano simili tra loro. Per alcuni versi potrebbe essere vero, ma bisogna considerare la loro natura per comprendere che nascono come prodotti completamente diversi. Il conto corrente serve per tenere e gestire il denaro mentre il conto deposito serve per investire i propri soldi. Inoltre il conto deposito non può esistere se non esiste un conto corrente ad esso associato. Il conto... Continua a leggere..

Conto deposito – Cos’è e come funziona?

gennaio 11th, 2012

Conto deposito – Cos’è e come funziona? Un conto deposito può considerarsi a tutti gli effetti una formula finanziaria di investimento libero. Puoi scegliere il conto deposito come un’opportunità di guadagno in tempi brevi e con pochissimi rischi di perdere denaro. Come viene erogato il rendimento del conto deposito? La banca acquista da alcune società delle azioni e/o obbligazioni su cui spera di guadagnare parecchi soldi. I soldi utilizzati per acquisire queste azioni vengono richiesti agli investitori che in questo caso scelgono il conto deposito. Il rendimento che ogni banca propone ai clienti dei conti deposito,... Continua a leggere..

Come scegliere il miglior conto corrente?

dicembre 28th, 2011

Come scegliere il miglior conto corrente? Oggi quasi tutti posseggono un conto corrente ma spesso si sente l’esigenza di cambiarlo o di aprirne uno nuovo. Il conto corrente non deve essere considerato come un investimento perché ormai le banche non offrono quasi più nessun interesse per i soldi che vengono lasciati sul conto corrente. Con questa premessa si deve scegliere il conto corrente e non l’illusione di guadagnarci. Le banche hanno dei conti correnti che possono essere considerati quasi tutti simili; le uniche vere differenze si possono notare nei costi e negli eventuali servizi aggiuntivi. Nei costi vengono... Continua a leggere..